FRANCIA - Parigi

Scopriamo i luoghi degli Impressionisti.

  • Viaggi a Tema
  • Tour guidato , Tour emozionale , Viaggi esperenziali
  • 6 giorni / 5 notti
  • standard 3 / 4 stelle

A Montmartre si entra nella poesia, nel quartiere di Parigi dove gli artisti solevano passare le notti tra le danseuses del Moulin Rouge, come Toulouse Lautrec o nei bar-à-vin (che oggi chiamiamo enoteche), ad annegare le loro passioni nell'alcool. Ogni via ha l'impronta di un artista o di un dipinto e la guida sapientemente vi mostrerà la taverna preferita di Van Gogh, il Moulin de la Galette di Renoir o il giardino di Rosimond (oggi Museo di Montmartre), dove Renoir dipinse la famosa Balancoire, l'altalena. Ma scopriamoli ancor meglio nella provincia parigina, laddove Claude Monet dipingeva i suoi ponti Giapponesi e le ninfee sull'acqua, sotto i salici piangenti e dove ancor oggi fioriscono i suoi preziosi iris. Un itinerario prezioso nel cuore dell'Impressionismo, che partono dalla città degli atelier, per raggiungere la campagna dove gli artisti scelsero di dipingere all'aperto, en plein air, cogliere le sfumature del tempo, trasporre sulla tela i sentimenti del cielo, lo sfavilliodell’acqua, la luce del sole, rappresentare la natura con spontaneità: era questo il loro credo. Ammirare l'alba a Le Havre, meditare di fronte alle scolgiere di Etrat, o camminare dentro un quadro a Honfleur, la Normandia li ha ispirati e vi impressionerà.

  

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Questo viaggio viene confermato con un minimo di 15 persone prenotate ed effettuato con un massimo di 30 persone. A richiesta viene quotato anche il volo da tutti gli aeroporti nazionali. Non è adatto a persone con difficoltà di deambulazione o con disabilità motorie gravi, a causa dell'inaccessibilità di alcuni servizi.

PROGRAMMA DI VIAGGIO:


Giorno 01: PARTENZA – PARIGI.
Arriviamo in mattinata all’aeroporto di Parigi e ci trasferiamo in hotel. Il pranzo è libero e nel pomeriggio iniziamo il nostro tour in Francia con la visita guidata del Musée de l’Orangerie, situato nei giardini delle Tuileries e famoso soprattutto per le due sale ovali dove sono esposte le tele giganti di Monet sulle ninfee, un’esperienza unica, per immergerci da subito nell’atmosfera impressionista. In serata cena in ristorante. Hotel suggerito per il 1 - 2 e 5 Giorno HOLIDAY INN PARIS OPERA GRANDS BOULEVARDS 30 32 Boulevard Poissonniere, Parigi – Francia.

Giorno 02: PARIGI.
La mattina è dedicata alla visita guidata del Musée d’Orsay, museo ospitato in una location unica, una dismessa stazione ferroviaria di fine ‘800 costruita in stile eclettico e restaurata su progetto di Gae Aulenti. Nel museo sono esposte celebri opere d’arte prodotte fra il 1848 e il 1914, fra cui una ricca collezione di tele impressioniste: Monet, Manet, Renoir, Sisley, Morisot e Caillebotte, per citarne alcuni. Il pranzo e il pomeriggio sono liberi, ma possiamo partecipare a una facoltativa a Montmartre che comprende il pranzo in ristorante e una passeggiata lungo le stradine e le famose scalinate del quartiere fino alla Place du Tertre, sulle tracce dei luoghi in cui vissero e lavorarono i pittori impressionisti.
Hotel suggerito per il 1 - 2 e 5 Giorno HOLIDAY INN PARIS OPERA GRANDS BOULEVARDS 30 32 Boulevard Poissonniere, Parigi – Francia

Giorno 03: PARIGI - AUVERS-SUR-OISE - GIVERNY - LE HAVRE.
Partiamo per Chatou, dove un tempo i parigini andavano a fare i pic-nic fuori porta; fra questi anche Monet e Renoir, che al caffè galleggiante della Grenouillère ambientò il suo “Colazione dei Canottieri”. Proseguiamo per Auvers-sur-Oise, dove gli impressionisti amavano dipingere en plein air, famoso per la tela di Van Gogh “La chiesa di Auvers”. Proseguiamo verso Giverny, villaggio in cui Monet visse i suoi ultimi anni dedicandosi al giardino, fonte di ispirazione per le sue celebri tele a tema ninfee. Arriviamo a Le Havre in serata per la cena.
Hotel suggerito per il 3 - 4 Giorno MERCURE LE HAVRE CENTRE BASSIN DU COMMERCE Chaussée Georges Pompidou, 76600 Le Havre, Francia

Giorno 04: ETRETAT - FECAMP - HONFLEUR – DEAUVILLE.
Dedichiamo la mattinata alla scoperta del tratto di costa da Le Havre a Etretat e Fecamp: un susseguirsi di spiagge e falesie di un bianco abbagliante che si stagliano contro il blu del mare, un paesaggio che ha ispirato molte tele impressioniste, fra le quali “Impression, soleil au levant” di Monet, che ha dato il nome al movimento. Nel pomeriggio visitiamo le cittadine di Honfleur, dal pittoresco porto, e Deauville, divenute meta delle vacanze al mare dei parigini grazie alla ferrovia Parigi-Deauville e alle ampie spiagge amate particolarmente dai pittori impressionisti per la luce e i colori del paesaggio. Rientriamo a Le Havre per la cena.
Hotel suggerito per il 3 - 4 Giorno MERCURE LE HAVRE CENTRE BASSIN DU COMMERCE Chaussée Georges Pompidou, 76600 Le Havre, Francia.

Giorno 05: LE HAVRE - ROUEN – PARIGI.
In mattinata vistiamo il Museo d’Arte Moderna André Malraux, ospitato in un edificio all’entrata del porto, vicino alla capitaneria, che raccoglie una selezione di tele di Renoir, Monet, Pissarro, Sisley e altri. Dopo la visita partiamo per Rouen, che visitiamo con la guida. L’incantevole centro storico è caratterizzato da case a graticcio, strade lastricate e chiese gotiche, fra le quali spicca la Cattedrale di Notre-Dame, che ha ispirato a Monet la famosa serie di dipinti. Rientriamo a Parigi. Dopo la cena libera abbiamo la possibilità di partecipare, facoltativamente, a uno spettacolo al celebre Moulin Rouge, luogo simbolo dell’atmosfera bohémienne della Parigi di inizio del XX secolo.
Hotel suggerito per il 1 - 2 e 5 Giorno HOLIDAY INN PARIS OPERA GRANDS BOULEVARDS 30 32 Boulevard Poissonniere, Parigi – Francia

Giorno 06:  PARIGI – RIENTRO.
La nostra vacanza in Francia sulle tracce degli impressionisti è ormai conclusa, ma, in base all’orario del volo per l’Italia, potremmo disporre di un po’ di tempo libero per un po’ di shopping o per un’ultima visita di Parigi prima del trasferimento in aeroporto per il rientro.





Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
29/05/20 / 03/06/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1435
19/06/20 / 24/06/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1435
10/07/20 / 15/07/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1495
31/07/20 / 05/08/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1495
14/08/20 / 19/08/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1495
28/08/20 / 02/09/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1435

Supplementi

dal 29/05/20 al 03/06/20
Quota in camera singola
€ 1746
dal 19/06/20 al 24/06/20
Quota in camera singola
€ 1746
dal 10/07/20 al 15/07/20
Quota in camera singola
€ 1806
dal 31/07/20 al 05/08/20
Quota in camera singola
€ 1806
dal 14/08/20 al 19/08/20
Quota in camera singola
€ 1806
dal 28/08/20 al 02/09/20
Quota in camera singola
€ 1746
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

La quota comprende:
- Viaggio in pullman Granturismo
- Soggiorno in camera doppia in strutture selezionate con prima colazione inclusa
- 3 cene come da programma
- La passione di guide esperte per farti amare questa regione
- Accompagnatore dall'Italia sempre a disposizione
- La polizza tutela in caso di infortunio o malattia, furto del bagaglio e annullamento del viaggio.

La quota non comprende:
- Voli internazionali comprensivi di tasse aeroportuali e trasporto di un bagaglio (a richiesta da qualsiasi aeroporto)
- Pranzi, bevande, extra personali, mance
- Il totale degli ingressi da pagare sul posto è di circa 50 Euro per persona e comprende: Musée de l'Orangerie e Musée d'Orsay a Parigi, Fondazione Claude Monet a Giverny, Musée André Malraux a Le Havre.
- Pranzo e guida a Montmatre 70 euro a persona
- Spettacolo al Moulin Rouge 113 euro a persona
- Tutto ciò che non è indicato nella quota comprende.


Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

CHE COS’E’ UN VIAGGIO EMOZIONALE.


“L’unico vero viaggio, l’unico bagno di giovinezza, non è andare verso nuovi paesaggi ma avere altri occhi, vedere l’universo con gli occhi di un altro, di cento altri, vedere i cento universi che ciascuno vede, che ciascuno è.” Marcel Proust.
E’ il superamento del viaggio in sé, come semplice spostamento, da un luogo consono ad un luogo ameno, che nell’immaginario collettivo può essere configurato come un’isola con spiagge bianche e palme, circondata dall’oceano, oppure una città caotica popolata da grattacieli scintillanti, o ancora alture assolate, canyon, fiumi impervi o che scorrono lenti verso il mare. Il viaggio innanzitutto è un viaggio anche dentro di sé, perché crea emozioni, ci permette di entrare in contatto con le realtà locali, della destinazione che abbiamo scelto. Il viaggio non è arrivare, ma coincide nell’esperienza del viaggiare, si svolge lungo tutto il percorso, proprio in quanto generatore di emozioni, che nascono dall’incontro con le persone, gli altri viaggiatori, dalle attività che si svolgono nei luoghi vissuti, dai sentimenti che ogni esperienza suscita e che sono il regalo più bello che porteremo a casa. Nei nostri viaggi il turista non è più tale: da consumatore diventa protagonista della propria storia, che è unica e irripetibile, perché scritta proprio e solo da lui, che si arricchisce di partecipazioni e si snoda attraverso i luoghi e le storie degli altri.


Informazioni Utili sulla destinazione:


Il clima della Francia è sostanzialmente temperato, anche se varia molto sia da ovest a est che, soprattutto, a nord e a sud della Loira. Ogni regione annovera le sue particolarità climatiche, più fresco e umido a nord e a ovest, più caldo e secco a sud, sul Mediterraneo. L'estate è calda e secca a sud, più fresca e umida nelle zone affacciate sull'Atlantico. D'inverno le precipitazioni sono abbondanti, nevose solo nei massicci del sud-est e sud-ovest (Alpi e Pirenei). Parigi, situata nel nord della Francia, ha un clima molto particolare, a metà tra il clima oceanico e quello continentale: inverni lunghi e freddi, di solito piovosi, estati dove le giornate calde si alternano a giornate più fresche e ventose.

Documenti di ingresso: I cittadini italiani possono entrare in Francia con la carta di identità oppure con il passaporto, entrambi in corso di validità. I minori italiani devono essere muniti di documento di viaggio individuale: passaporto oppure carta d'identità valida per l'espatrio. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it o il proprio consolato.

Vaccinazioni e norme sanitarie: Nessuna vaccinazione è richiesta o consigliata. La Francia riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM), distribuita a tutti i cittadini italiani. Con la tessera si ha diritto all’assistenza sanitaria gratuita nelle strutture pubbliche della Francia per la maggior parte delle prestazioni (anche urgenti). Il livello della sanità è ottimo

Valuta e sistemi di pagamento: La valuta è l’euro. Le principali carte di credito sono accettate quasi ovunque. Gli sportelli bancomat sono diffusi ovunque. Si chiamano distributeurs automatiques de billets o points d’argent. Sia per la carta di credito che per il bancomat si consiglia di informarsi presso la propria banca prima di partire per conoscere eventuali commissioni e PIN da utilizzare.

La guida: In Francia si può guidare con la patente italiana. Obblighi per l’automobilista: cinture sempre allacciate, seggiolino per i bambini gilet catarifrangente e triangolo per le emergenze, catene da neve o pneumatici invernali sulle strade innevate. È vietato l’uso del telefono cellulare mentre si guida. L’uso degli anabbaglianti anche di giorno è consigliato. Autostrade: il pedaggio si paga al casello, in contanti o con carta di credito. Limiti di velocità: 50 km/h nei centri abitati; 80 km/h sulle strade dipartimentali e statali a doppio senso di marcia e a carreggiata unica, 110 km/h sulle autostrade urbane e sulle strade a doppia carreggiata separata; 130 km/h sulle autostrade (110 km/h in caso di pioggia). Per chi infrange le regole, le sanzioni sono molto severe.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!